8 marzo per sempre

L’8 marzo, festa della donna. Ma come giudicare la civiltà moderna se non esiste pace in nessun luogo?

Siamo erranti nei pensieri e persi in mille dubbi, ogni giorno notizie sconvolgenti su questa guerra, inaspettata dopo una pandemia; una guerra che nessuno vuole, neppure i soldati che la combattono.

Ci auguriamo soltanto di poter festeggiare l’8 marzo con il regalo più ambito e prezioso: pace dentro e fuori noi stessi.

Author: BellaPezz

IT specialist & Lore's mum

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.